top of page

Titolo: VOCI COLLATERALI

Autore: Elena Ventura & Stè 

ISBN: 979-12-80515-14-8

VOCI COLLATERALI

€ 19,90Prezzo
IVA inclusa
  • NOTA INTRODUTTIVA

    a cura dell’Editore

     

    Si può ancora sperimentare? Se in alcuni ambiti la risposta è un convinto «Sì!», in altri si può trattenere un legittimo dubbio.

       Eppure, e ci riferiamo alla meravigliosa natura dell’ Arte, la sperimentazione potrebbe – o dovrebbe? – essere la risposta al ristagno delle idee.

       Certo, ci può volere un colpo di genio, oppure la coraggiosa determinazione a cambiare le carte in tavola, resta il fatto che un experimentum (una prova, un esperimento) artistico ha bisogno di tracciare una bella linea orizzontale: in alto dimentichiamo il passato, in basso proviamo a scrivere il futuro.

       Nella scrittura, argomento tanto caro a noi Editori, non è semplice tracciare quella linea. Servono “lenzuola fresche” che sappiano di nuovo, magari candide e bianche per ricordarci come dovrebbe apparire ai nostri occhi un foglio. Puro.

       Qui, senza nessuna pretesa ma neppure tema di smentita, possiamo affermare che la purezza di un experimentum è evidente. Le prossime pagine profumano di nuovo, di fresco, hanno il candore di due anime che non si conoscevano neppure quando hanno scelto di sperimentare una forma nuova di dialogo, attingendo alla poesia, alla sensazione immediata offerta come risposta una all’altro, alla ricerca delle parole “migliori” per mostrarsi al mondo e a se stessi.

       Due giovani, come ne è pieno il mondo, che hanno voluto – appunto – varcare una soglia, e a noi resta il piacere di scoprire quale.

       La scrittura è certamente una forma d’arte, ma quando si tramuta in un quadro capovolto, e in una conversazione animica, allora ciò che si legge ha le sembianze di un banchetto di sola purezza.

       E cosa possiamo fare noi, se non attingere a tanto giovane candore?

     
bottom of page